MotoGP Austria 16/08- 18/08/2024

RAPPORTO DI GARA | MotoGP San Marino 2023

Jorge Martin ha trionfato nel Gran Premio di San Marino sul circuito di Misano, allungando il suo vantaggio su Francesco Bagnaia nella lotta per il titolo della MotoGP. Il pilota della Pramac Ducati ha ripetuto la vittoria dell'ultimo sprint. È stato il suo secondo trionfo in questa stagione della MotoGP, dopo la vittoria in Germania a giugno. Martin ha dominato l'intera gara, conducendo dall'inizio alla fine, consentendo a Marco Bezzecchi di conquistare il secondo posto, mentre Francesco Bagnaia si è classificato terzo.

Jorge Martin ha condotto fin dall'inizio e si è assicurato una vittoria sovrana a Misano nel Gran Premio di San Marino. Il pilota del Team Pramac Ducati ha mantenuto la testa della corsa dall'inizio alla fine, conquistando così il suo secondo trionfo in questa stagione GP, raddoppiando la vittoria ottenuta in volata sabato. Francesco Bagnaia e Marco Bezzecchi hanno inseguito Martin per gran parte della gara, ma non sono mai riusciti a trovare un'opportunità di attacco. Alla fine Martin è riuscito a creare una fuga che ha spezzato la resistenza di Bagnaia prima di metà gara, e da quel momento in poi è stato chiaro che nessuno lo avrebbe preso.

Bezzecchi è stato brevemente davanti a Bagnaia all'inizio della gara, ma ha deciso di rimanere tranquillamente dietro al suo connazionale dopo aver scelto una pista larga. Tuttavia, Bezzecchi, che soffriva di un infortunio alla mano, ha deciso di riprovare la stessa manovra al 19° giro, quando ha passato Bagnaia in frenata alla curva 8, e questa volta ha avuto successo. Bagnaia si è poi staccato e ha conquistato il secondo posto. Lo stesso Bagnaia era in sella malconcio e ammaccato dopo l'incidente horror di una settimana fa al Gran Premio di Catalogna. Anche se ha perso il ritmo nelle fasi finali e ha dovuto soccombere a Bezzecchi, il leader del campionato è stato in grado di contrastare un Dani Pedrosa in carica e di assicurarsi un podio nella sua gara di casa.

Il duo KTM composto da Pedrosa e Brad Binder è stato l'unico in grado di tenere il passo del trio Ducati in testa alla gara. Binder ha inseguito Martin nella prima parte della gara e lo ha quasi raggiunto prima che la sua corsa terminasse prematuramente a causa di una caduta alla curva 14. Pedrosa, che era entrato nel weekend come wild card, è salito al quarto posto, dove ha cercato di ridurre il vantaggio della Ducati. Purtroppo, però, al 14° giro ha commesso un errore che gli è costato la posizione e ha complicato la sua battaglia.

Negli ultimi giri, la situazione si è nuovamente avvicinata, mentre Bagnaia rallentava e Pedrosa accelerava. Bagnaia, tuttavia, ha difeso valorosamente la sua posizione e alla fine l'ha mantenuta, assicurandosi un posto sul podio. Maverick Vinales è stato il migliore degli altri piloti, finendo quinto, seguito da Miguel Oliveira. Marc Marquez ha offerto un'ottima prestazione per il team Honda, lottando con Raul Fernandez e Luca Marini per assicurarsi il settimo posto.

Con un fine settimana impeccabile, Jorge Martin ha ridotto il suo deficit di punti nei confronti di Francesco Bagnaia a 36 punti. Marco Bezzecchi è terzo con altri 29 punti di distacco.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@motogpaustria.com


ticket gp logo

2024 © MOTOGPAUSTRIA.COM
Terms and Conditions

Informazioni

Consegna gratuitaConsegna gratuita

Pagamenti sicuri e protettiPagamenti sicuri e protetti

Buoni regaloBuoni regalo

Biglietto Print@homeBiglietto Print@home

Pagamento
Visa MasterCard GoPay Stripe Comgate Apple Pay Google Pay

Abbiamo stabilito partnership con circuiti, organizzatori e partner ufficiali. Poiché non collaboriamo direttamente con il proprietario delle licenze di Formula 1, è necessario che includiamo la seguente dichiarazione:

This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.

Website by: HexaDesign | Update cookies preferences